RADIO Rai 2 - Intervista

I conduttori della trasmissione Caterpillar formulano alcune domande sullo yoga a Marco Sebastiani
@ Caterpillar AM

corriere della sera - intervista

Intervista post lockdown a IODonna inserto del Corriere della Sera

radio roma - intervista

Per la Giornata Mondiale dello Yoga del 21 Giugno Radio Roma intervista Marco Sebastiani
@ Roma di Giorno

Patanjali Yoga Sutra

Il nuovo libro di Marco: Patanjali Yoga Sutra
[Recensione] - [Acquista]

The Coaching Class - Intervista

Yoga tra benefici psicofisici e spiritualità
[Link Intervista]

26 Maggio lezione beneficienza


Serie di lezioni a supporto dell'India per il COVID - Maggiori [Dettagli]

Mai praticato yoga?

Inizia con MARCO: attraverso una pratica Yoga intensa e coinvolgente crea un'esperienza unica, seguendo gli insegnamenti tradizionali alla luce della moderna fisiologia. Inizia a praticare, tutto il resto seguirà.

Lezione gratuita di prova plankpose

Per chi inizia

Lezione gratuita

La prima lezione con Marco è gratuita, senza nessun impegno. E' necessario un contatto per la prenotazione.

Corsi collettivi o Individuali

E' possibile frequentare le lezioni di gruppo oppure prenotare corsi individuali presso la propria abitazione o in sala yoga.

Personalizzazione

E' possibile per chi lo desidera pianificare una pratica personalizzata sul medio e lungo periodo, secondo le proprie esigenze.

sideanglepose

Yogin avanzati

Durante le lezioni, Marco fornisce sempre varie alternative di crescente difficoltà alle posizioni incontrate. Ogni mese viene trattato un tema specifico e generalmente il picco di ogni lezione culmina con una "asana target". Con i praticanti avanzati è particolarmente importante un primo incontro per confrontare la propria pratica, la storia individuale e gli obiettivi nel medio e lungo periodo. Da questa analisi, si arriva ad una pianificazione della pratica che può prevedere, anche delle sequenze personalizzate o delle asana target su cui lavorare sia in autonomia che durante i corsi, da aggiornare progressivamente nel tempo. La prima lezione è gratuita e senza nessun impegno! è sufficiente un contatto per mail o telefonico

Lezione gratuita di prova

Sviluppo psico-fisico

Equilibrio

è lo stato di armonia, calma e stabilità nel quale abbiamo il pieno controllo di tutte le forze in gioco.

Flessibilità

è la facilità ad adattarsi alle differenti situazioni e posizioni, l'attitudine a trovare sempre il punto di benessere.

Forza

è la qualità che permette di dominare le circostanze, vincendo le energie contrarie e affermando il proprio volere.

Ultimi Articoli

  • Redazione, M.Sebastiani
  • 05 July , 2021
  • Articoli

Le origini antiche di Kundalini

di Kenan Digrazia    Kuṇḍalinī कुण्डलिनीè un termine sanscrito impiegato in alcuni testi della mistica Tantra per indicare quell'aspetto della Śakti, il Potere dell'Energia divina, che risiede in forma quiescente in ogni individuo. Sin dalla sua comparsa, avvenuta probabilmente intorno all'VIII secolo d. C. nel Tantrasadbhāva, molti maestri hindū hanno cercato di “importare” questo simbolo dalla grande valenza anche all'interno dei propri cammini di realizzazione – e ciò sicuramente resta valido anche per lo Yoga. Èormai certo che, ben p...

Leggi Tutto...

  • Redazione, M.Sebastiani
  • 22 June , 2021
  • Articoli

Hatha Yoga Pradipika: Introduzione

di Marco Sebastiani   L’Hatha Yoga Pradipika fu scritto all’incirca nel quindicesimo secolo dopo Cristo, da Svātmārāma, del quale sappiamo poco più che il nome. Il titolo sanscrito è traducibile come: "luce sull’Hatha Yoga" oppure “una spiegazione dell’Hatha Yoga” oppure ancora "l'illuminazione dell’Hatha Yoga”, ovvero lo yoga del Sole, Ha, e della Luna, Tha. Il Sole e la Luna coincidono con i due principali tipi di energia che scorrono nel corpo secondo la tradizione indiana ayurvedica, con  caratteristiche molto diverse tra loro. A questa interpretazione c...

Leggi Tutto...

  • Redazione, M.Sebastiani
  • 16 June , 2021
  • Articoli

Il riformismo neo-induista: il Brahmo Samaj

di Enrico CasagrandeCome spesso capita di affermare su questa rivista, l'Induismo, se così possiamo chiamare l'insieme di religioni praticate in India che rimandano ai Veda e ad un sistema di credenze più o meno uniformi, ha sempre influenzato lo yoga in molti e vari modi. Volendo prendere per buona la teoria che sostiene che le religioni Vediche si siano diffuse con l'invasione indoeuropea mentre lo yoga fosse un retaggio delle culture precedentemente insediate nell'area, le cosiddette culture dravidiche, ecco che tra lo yoga e l'induismo assistiamo ad un continuo scambio, così come tra le...

Leggi Tutto...